Allo scopo di consentire la dilazione del prezzo di acquisto gli operatori del diritto erano soliti ricorrere al tradizionale strumento della vendita con riserva della proprietà. Recentemente la prassi applicativa ha individuato strumenti noti come “rent to buy” e “help to buy” derivati dalla combinazione di schemi tipici già in uso nel nostro ordinamento, che consentono al potenziale acquirente di godere subito dell’immobile dilazionando il pagamento del prezzo o versando somme per il godimento da imputarsi al prezzo.

Joomla templates by a4joomla